ESPLOSIONE

Sviluppo di gas o vapori ad alta temperatura e pressione, dovuto a reazione chimica, che si autopropaga con elevata velocità. Da non confondersi con lo scoppio (vedi SCOPPIO) o il colpo di ariete (vedi COLPO DI ARIETE) che sono altrimenti definiti.