Home Note Legali e privacy Glossario VIZIO INTRINSECO (DELLA COSA ASSICURATA)

VIZIO INTRINSECO (DELLA COSA ASSICURATA)

E' quell'elemento disfunzionale, insito nella cosa assicurata, che può produrre o aggravare il danno. Se esso non viene denunziato all'assicuratore, questi - salvo patto contrario - non risponde dell'intero danno (o del maggior danno). Due esempi per chiarire gli altrettanti aspetti di questo concetto. Se una trave lesionata si spezza facendo cadere parte del soffitto su di un caminetto acceso, per cui si determina un incendio originato dai tizzoni che si spargono all'intorno, siamo di fronte ad un danno determinato da vizio della cosa. Se invece la stessa trave - ad incendio gi sviluppatosi - spezzandosi e travolgendo un parafuoco in ferro consente alle fiamme di propagarsi in altra parte del fabbricato, abbiamo un aggravamento del danno dovuto a tale vizio.