AREA RISERVATA CLIENTI

In Area Riservata Clienti consulti e gestisci i tuoi documenti, le tue polizze, i servizi connessi IoT Motor e le nostre comunicazioni in un unico ambiente.
In particolare avrai a disposizione:
• il dettaglio delle coperture assicurative;
• la situazione dei premi versati o da versare;
• i documenti di polizza;
• gli attestati di rischio;
• l'elenco delle strutture convenzionate;
• i servizi previsti dalla tua polizza (ad es. richiedere la sospensione/riattivazione della polizza auto,...).

Grazie alle operazioni dispositive, azioni che puoi svolgere in totale autonomia, invece puoi:
• gestire i tuoi dati personali e i tuoi recapiti;
• effettuare pagamenti di rate in scadenza o i tuoi rinnovi di polizza;
• gestire i tuoi consensi privacy e le preferenze di dematerializzazione.
Inoltre, è possibile contattare in modo immediato la tua Agenzia, richiedere assistenza stradale in qualsiasi momento e segnalare e seguire i tuoi sinistri in autonomia.
Se non l'hai ancora fatto registrati all'Area Clienti.

Per registrarti devi avere almeno una polizza attiva e inserire i dati che hai comunicato in Agenzia. Puoi farlo sia da sito web che dall’app TUA Assicurazioni.
Oltre al nome e cognome ti sarà richiesto di scegliere il tuo Nome Utente. Puoi selezionare l’indirizzo e-mail o il numero di cellulare comunicati in Agenzia.
Una volta inserito il Nome Utente nella pagina di registrazione, riceverai al recapito da te scelto il messaggio di conferma con un codice di verifica OTP.
Inserisci il codice di verifica nell’apposita schermata e continua per concludere la tua registrazione.
Attenzione: il codice di verifica ha una validità di 48 ore.
Se non lo inserisci entro 48 ore, non avrai completato la registrazione. In questo caso dovrai inserire nuovamente il Nome Utente in modo da ricevere un nuovo codice di verifica.

Per registrarti dovrai scegliere come Nome Utente un indirizzo e-mail o un numero di cellulare tra quelli che hai comunicato in Agenzia quando hai sottoscritto le tue polizze, o che hai indicato in seguito sempre alla tua Agenzia.
Una volta inserito il Nome Utente nel form di registrazione, su quel recapito ti verrà inviato un messaggio via e-mail o SMS con un link o un codice numerico su cui dovrai cliccare, così saremo certi della tua identità.
É importante che il recapito scelto come Nome Utente non sia già utilizzato su un'altra utenza, questo per garantirti una completa sicurezza di accesso ai tuoi dati personali.
Se non ricordi quale indirizzo e-mail o numero di telefono hai fornito, o se non ne hai mai fornito uno, o se quello che ricordi non risulta nei nostri sistemi, contatta la tua Agenzia.
Per ricevere assistenza clicca qui e compila il form.

Se hai scelto come Nome Utente un indirizzo e-mail è probabile che l’e-mail di conferma sia finita nella cartella spam. Controlla che il messaggio non sia lì.
Se hai scelto come Nome Utente il numero di cellulare, controlla i tuoi SMS. Il messaggio arriva sul numero indicato.
Se non ricevi alcun messaggio, mandaci una richiesta di supporto, attraverso il modulo apposito.
Dopo averlo compilato, il nostro Team Assistenza ti contatterà al più presto per aiutarti.
Per ricevere assistenza clicca qui e compila il form.

Per recuperare il Nome Utente e la Password tieni sottomano il Codice Fiscale o il numero della polizza.
Per recuperare la Password il sistema ti chiede di inserire il Nome Utente. Per recuperare sia il Nome Utente che la Password devi inserire il tuo Codice Fiscale. Se non dovesse riconoscerlo devi inserire il numero della tua polizza.
Ti ricordiamo che l'indirizzo e-mail o il numero di cellulare che hai scelto come Nome Utente è quello che hai comunicato in Agenzia.
Contatta la tua Agenzia se non ricordi quale recapito hai fornito.

Troverai il codice cliente e il numero di polizza nella documentazione contrattuale sottoscritta e nelle nostre comunicazioni.
Troverai il numero di polizza all'interno del dettaglio di polizza in Area Riservata Clienti.

Sì, se sei l'assicurato, ovvero il soggetto che viene tutelato da una polizza e se sei registrato nei nostri sistemi.
Se non l’hai ancora fatto registrati all’Area Clienti.

Per cancellare il tuo profilo dall’Area Clienti contatta l’assistenza.
Se decidi di cancellare il tuo profilo non potrai più consultare i tuoi documenti, le tue polizze, né effettuare pagamenti o inoltrare richieste in autonomia.
Ricorda che la cancellazione dall’Area Clienti non ha effetto sulla tua scelta di essere un Cliente dematerializzato: continuerai quindi a ricevere le nostre comunicazioni solo in formato digitale.
Potrai sempre decidere di iscriverti nuovamente all’Area Clienti.
Per ricevere assistenza clicca qui e compila il form.

AREA RISERVATA CLIENTI - IL MIO PROFILO

Puoi modificare il Nome Utente o la Password direttamente dalla tua Area Clienti nella sezione ‘Dati Account’.
Se accedi alla tua Area Clienti dal sito web, puoi modificare il Nome Utente o la Password cliccando sulla sezione ‘Profilo e Documenti’ che trovi in Home Page, nella sezione ‘Dati Account’.
Se invece accedi dall’app TUA Assicurazioni - smartphone o tablet - puoi modificare il Nome Utente e la Password selezionando il tuo Nome e Cognome sul menù a tendina in alto a sinistra. Clicca poi su ‘Dati personali’ e successivamente su ‘Dati Account’.

In Area Riservata Clienti visualizzerai i dettagli delle tue polizze attive.
Se visualizzi soltanto alcune delle polizze attive, contatta la tua Agenzia.

AREA RISERVATA CLIENTI - ASSISTENZA

Tutte le informazioni necessarie al supporto informatico, all’assistenza sinistri, alle informazioni sulle polizze di questa specifica area “Altre polizze” di TUA Assicurazioni sono riportate nella sezione dedicata al “Servizio Clienti”. La voce “Servizio Clienti” è visualizzabile nel menù riportato in alto nell’Area Riservata Clienti.

AREA RISERVATA CLIENTI - I MIEI RECAPITI

Esistono diversi ruoli che puoi assegnare a un recapito.
I tipi di ruoli che esistono sono:
o il contatto e-mail o cellulare utilizzato per confermare le operazioni dispositive;
o il contatto e-mail o cellulare utilizzato come Nome Utente per accedere alla tua Area Clienti;
o il contatto preferito per le comunicazioni dall’Assistenza o da Area Clienti;
o il contatto utilizzato per la ricezione delle comunicazioni in formato elettronico se hai abilitato il consenso alla dematerializzazione su Area Clienti;
o il recapito utilizzato per la FEA (Firma Elettronica Avanzata) a distanza se hai abilitato questa funzionalità.
Il recapito utilizzato per confermare le operazioni dispositive deve essere diverso da quello utilizzato come Nome Utente per accedere all'Area Clienti, non può essere associato ad altri account e deve essere stato censito nei nostri sistemi al momento della sottoscrizione del contratto dall’Agenzia.
Se non l’hai ancora fatto registrati all’Area Clienti.

È il recapito che usiamo per contattarti in caso di necessità e sul quale ricevi tutte le comunicazioni relative a te e alle tue polizze.
Se non l’hai mai impostato, il recapito preferito coincide con il tuo Nome Utente.
Se vuoi modificarlo e accedi alla tua Area Clienti dal sito web, seleziona il tuo recapito preferito all’interno della sezione ‘Profilo e Documenti’ che trovi in Home Page e clicca su ‘Recapiti Digitali’.
Se invece accedi dall’app TUA Assicurazioni - smartphone o tablet - puoi modificare il recapito preferito selezionando il tuo Nome e Cognome sul menù a tendina in alto a sinistra. Clicca poi su ‘Dati personali’ e successivamente su ‘Recapiti digitali’ per visualizzare la lista dei tuoi recapiti. Clicca su ‘Gestisci Recapito’ corrispondente al recapito che vuoi selezionare come preferito.
Se riscontri problemi, contatta la tua Agenzia.

Puoi modificare entrambi gli indirizzi in autonomia nella tua Area Clienti. L’indirizzo di residenza dovrà essere confermato successivamente dalla tua Agenzia.
Se accedi alla tua Area Clienti dal sito web, puoi inoltrare la tua richiesta di modifica del tuo indirizzo di residenza alla tua Agenzia cliccando sulla sezione ‘Profilo e Documenti’ che trovi in Home Page e, nella sezione ‘Dati Anagrafici’, puoi cliccare su ‘Richiedi modifica’.
Se invece accedi dall’app TUA Assicurazioni - smartphone o tablet - puoi effettuare la stessa operazione selezionando il tuo Nome e Cognome sul menù a tendina in alto a sinistra. Clicca poi su ‘Dati personali’ e successivamente su ‘Dati Anagrafici’.
Se invece vuoi modificare l'indirizzo di domicilio puoi farlo liberamente sempre nella sezione ‘Dati anagrafici’ del tuo profilo.
Per confermare la modifica del domicilio ti sarà richiesto di inserire il codice di verifica ricevuto sul recapito che hai scelto.
Ti informiamo che la modifica del domicilio associato alle tue polizze può richiedere qualche giorno.
Se riscontri problemi, contatta la tua Agenzia.

Non è possibile modificare un recapito che è stato validato in Agenzia o che è attualmente utilizzato come nome utente, come recapito per ricevere le comunicazioni in formato elettronico (dematerializzazione) o per l'attivazione della firma elettronica avanzata (FEA).
Se vuoi sostituire il numero di cellulare per l’attivazione della firma elettronica a distanza accedi alla tua Area Clienti. Dal sito web ti basta cliccare sulla sezione ‘Profilo e Documenti’ che trovi in Home Page e successivamente nella sezione ‘Privacy e consensi’.
Se riscontri problemi, contatta la tua Agenzia.

AREA RISERVATA CLIENTI - PRIVACY E CONSENSI

Puoi aderire alla FEA tramite la tua Area Clienti all’interno della sezione ‘Privacy e consensi’. Per poter passare alla FEA e poter firmare i documenti da remoto è necessario aderire alla dematerializzazione e avere un documento d’identità valido caricato sui nostri sistemi.
Se hai bisogno di aiuto, contatta il tuo Agente.

La dematerializzazione è un'opzione che ti permette di ricevere la documentazione solo in formato digitale. Puoi gestirla dalla tua Area Clienti.
Se scegli di avere un profilo dematerializzato ci autorizzi a non inviare documentazione via posta cartacea. Ti suggeriamo di abilitare questa funzione per salvaguardare l’ambiente.
Dalla tua Area Clienti puoi:
• impostare o annullare la dematerializzazione;
• modificare il recapito e-mail o cellulare.
Se accedi alla tua Area Clienti dal sito web, puoi farlo cliccando sulla sezione ‘Profilo e Documenti’ che trovi in Home Page e successivamente nella sezione ‘Privacy e consensi’.
Se invece accedi dall’app TUA Assicurazioni - smartphone o tablet - puoi effettuare le stesse operazioni selezionando il tuo Nome e Cognome sul menù a tendina in alto a sinistra. Clicca poi su ‘Dati personali’ e successivamente su ‘Privacy e consensi’.
Conferma la modifica inserendo il codice di verifica che hai ricevuto sul tuo recapito.
I recapiti indicati per la dematerializzazione sono quelli certificati dal tuo Agente.
Per impostarne uno diverso, contatta la tua Agenzia.

Puoi gestire le impostazioni di geolocalizzazione tramite l’app TUA Assicurazioni, all’interno del tuo profilo.
Per gestire le impostazioni per la geolocalizzazione seleziona il tuo Nome e Cognome sul menù a tendina in alto a sinistra e clicca su ‘Impostazioni’. Potrai attivare o disattivare la geolocalizzazione e anche attivare o disattivare le notifiche push.
I dati di geolocalizzazione sono usati per offrirti un servizio di qualità e personalizzare la tua esperienza.
Per attivare la geolocalizzazione devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Per farlo visualizza la nostra informativa Privacy all’interno della sezione ‘Privacy e consensi’. Trovi questa sezione cliccando sul tuo Nome e Cognome nel menù a tendina in alto a sinistra e selezionando ‘Dati Personali’.
Se riscontri problemi contatta la tua Agenzia.

Puoi gestire i tuoi consensi Privacy direttamente dalla tua Area Clienti nella sezione ‘Privacy e consensi’.
Se accedi alla tua Area Clienti dal sito web, puoi esprimere o modificare le tue dichiarazioni Privacy cliccando sulla sezione ‘Profilo e Documenti’ che trovi in Home Page nella sezione ‘Privacy e consensi’.
Se invece accedi dall’app TUA Assicurazioni - smartphone o tablet - puoi esprimere o modificare le tue dichiarazioni Privacy selezionando il tuo Nome e Cognome sul menù a tendina in alto a sinistra. Clicca poi su ‘Dati personali’ e successivamente su ‘Privacy e Consensi’.
Se non l’hai ancora fatto registrati all’Area Clienti.

AREA RISERVATA CLIENTI - FUNZIONALITA' DISPOSITIVA PER I TUOI PRODOTTI AUTO

È possibile sospendere una polizza Auto, se previsto dalle condizioni contrattuali, per massimo un anno trascorso il quale si perde la possibilità di utilizzare il periodo residuo.

Per ricevere maggiori informazioni su questa problematica contatta la tua Agenzia.

All'interno della richiesta di sospensione è possibile indicare la data indicativa di quando iniziare a sospendere la tua polizza, che ti sarà confermata dalla tua Agenzia non appena completerà la lavorazione della tua richiesta.
Ti ricordiamo che dal giorno di sospensione le coperture del contratto non sono più attive: utilizzare il veicolo con contratto sospeso equivale quindi a circolare senza copertura assicurativa.

All'interno della sezione "Auto e Mobilità" nel dettaglio di polizza è possibile richiedere la sospensione della tua polizza auto, se previsto dalle condizioni contrattuali.
Ti ricordiamo che:
• se la durata della sospensione è inferiore a due mesi, la data di scadenza della polizza non sarà modificata;
• se la durata della sospensione è superiore a due mesi, al momento della riattivazione, la data di scadenza della polizza sarà prorogata di un numero di giorni pari al periodo di sospensione;

All'interno della sezione "Auto e Mobilità" nel dettaglio di polizza è possibile richiedere alla tua Agenzia la riattivazione della tua polizza Auto sospesa.
La richiesta sarà lavorata dalla tua Agenzia che ti contatterà non appena la proposta sarà pronta.

AREA RISERVATA CLIENTI - COME ATTIVARE LE OPERAZIONI DISPOSITIVE

Le operazioni dispositive sono azioni che puoi svolgere in totale autonomia e ti permettono di modificare e gestire le tue impostazioni personali e le tue polizze.
Grazie alle operazioni dispositive puoi:
o gestire i tuoi dati personali, i tuoi recapiti e aggiornare i tuoi documenti;
o scegliere se ricevere le comunicazioni in formato digitale o cartaceo;
o esprimere o modificare le tue dichiarazioni privacy;
o effettuare il pagamento di rate in scadenza o il rinnovo di una polizza auto.
Puoi effettuare le operazioni dispositive direttamente nella tua Area Clienti dal sito web e dall’app TUA Assicurazioni.
Per la tua sicurezza riceverai un codice di verifica per completare le operazioni su un recapito da te scelto.
Se non l’hai ancora fatto registrati all’Area Clienti.

Tutte le operazioni dispositive effettuate su Area Clienti sempre confermate tramite codice numerico di 6 caratteri che viene inviato sul recapito che hai scelto per confermare le operazioni.
Questo ti permette di proteggere qualsiasi operazione che effettui.
Per garantirti una maggiore sicurezza, il recapito che utilizzerai è inserito sui nostri sistemi dalla tua Agenzia. Inoltre, per effettuare le operazioni dispositive puoi scegliere esclusivamente un contatto e-mail o cellulare che non sia utilizzato da altri utenti e diverso dal tuo Nome Utente.
Se non l’hai ancora fatto registrati all’Area Clienti.

Se hai inserito il recapito correttamente, riceverai il codice di verifica su quel recapito. È possibile che, se hai scelto un indirizzo e-mail, il codice di verifica arrivi nella tua cartella Spam. Se invece hai scelto un numero di cellulare ti arriverà un SMS. Se il codice risulta errato è possibile che sia scaduto: ricorda che puoi inserirlo entro 5 minuti dalla ricezione.
Nel caso non ricordi più quale recapito hai selezionato puoi visualizzarlo all'interno della tua Area Clienti. Accedendo dal sito web, clicca su ‘Profilo e Documenti’ che trovi in Home Page e seleziona ‘Recapiti digitali’.
Nel caso il codice sia scaduto clicca su "Richiedi nuovo codice". Ti ricordiamo che il codice di verifica corretto è sempre l'ultimo ricevuto.
Per ricevere assistenza clicca qui e compila il form.

Controlla il messaggio che ti abbiamo inviato sul recapito scelto per confermare le operazioni in Area Clienti: il codice ricevuto via SMS o e-mail è di 6 caratteri ed ha una durata di 5 minuti. Se il codice di conferma non è più valido, clicca su "Richiedi nuovo codice". Ti ricordiamo che il codice di conferma corretto è sempre l'ultimo ricevuto. Se il problema persiste, puoi mandarci una richiesta di supporto attraverso il modulo apposito. Dopo averlo compilato, il nostro Team Assistenza ti contatterà al più presto per aiutarti.
Per ricevere assistenza clicca qui e compila il form

Per confermare le operazioni dispositive è necessario scegliere e selezionare un recapito tra quelli che hai indicato alla tua Agenzia. Se l’hai già selezionato e vuoi modificarlo puoi farlo nella tua Area Clienti.
Se accedi alla tua Area Clienti dal sito web, puoi selezionare il tuo recapito all’interno della sezione ‘Profilo e Documenti’ che trovi in Home Page. Clicca su ‘Recapiti Digitali’ e, visualizzando la lista dei tuoi recapiti, clicca su ‘Gestisci Recapito’ corrispondente al recapito che vuoi selezionare.
Per disabilitare il recapito, clicca su ‘Gestisci Recapito’ del recapito che vuoi disabilitare e disattiva la funzione ‘Operazioni dispositive’, cliccando sul flag rosso apposito.
Una volta che hai disabilitato un recapito puoi sceglierne un altro tra quelli disponibili adatto a questa funzione oppure puoi modificarlo inserendone uno nuovo. Per confermare l’operazione ti verrà inviato un nuovo codice al recapito scelto.
Se non hai nessun recapito disponibile rivolgiti al tuo Agente.

Può succedere che non visualizzi alcun recapito per vari motivi. Per esempio, se il recapito scelto per confermare le operazioni dispositive è già stato utilizzato come Nome Utente dovrai usare un altro recapito.
Può succedere però che non venga visualizzato alcun recapito se:
o il recapito è già stato utilizzato per confermare le operazioni dispositive;
o il recapito presente sui nostri sistemi non è compatibile in quanto è un numero di telefono fisso;
o non ci sono altri recapiti censiti.
Per aggiungere un nuovo recapito, contatta il tuo Agente.

AREA RISERVATA CLIENTI - PAGAMENTI E RICEVUTE

È possibile pagare con:
o Carta di credito o debito (VISA, MasterCard, PostePay e relativi circuiti di debito)
o MyBank*
o SatisPay**
I pagamenti dei prodotti Auto di importo superiore a 5.000,00 euro sono accettati soltanto con MyBank (con SatisPay fino ai 2.000,00 euro).

Se non sei ancora registrato alla tua Area Clienti clicca qui, oppure scarica l'App.

*MyBank è una tipologia di pagamento che consente di effettuare in modo sicuro pagamenti online usando il servizio di online banking della propria banca o un'app da smartphone o tablet. Puoi verificare qui se la tua banca aderisce al circuito MyBank.

**SatisPay è un'app di pagamento via smartphone che, tramite l’inserimento di codice IBAN e numero di cellulare, permette di effettuare transazioni di denaro senza carta di credito o di debito.

Grazie alla tua Area Clienti puoi comodamente pagare le tue rate e alcuni premi. Più nel dettaglio puoi pagare:
o le rate di premio successive a quelle di emissione;
o alcuni premi di regolazione o di perfezionamento relativi alle polizze da te sottoscritte.
Per tutti gli altri pagamenti, contatta il tuo Agente.

Per risolvere problemi di natura tecnica, puoi mandarci una richiesta di supporto attraverso il modulo apposito. Dopo averlo compilato, il nostro Team Assistenza ti contatterà al più presto per aiutarti.
Per ricevere assistenza clicca qui e compila il form

Una volta effettuata la transazione visualizzerai una pagina che confermerà l’esito del tuo pagamento.
Inoltre, ricevi la ricevuta con i dettagli del pagamento via e-mail.
All’interno del dettaglio di polizza, nella sezione ‘Pagamenti’ puoi visualizzare il pagamento effettuato tra i premi pagati.
Per ricevere assistenza clicca qui e compila il form

Nella tua casella e-mail. Infatti, ti invieremo una ricevuta con i dettagli del pagamento effettuato al tuo indirizzo e-mail.
Se non hai ricevuto nessuna e-mail, è probabile che non l’hai ancora registrata o che non hai espresso il consenso alla ricezione della documentazione in formato elettronico (dematerializzazione).
In questo caso, contatta il tuo Agente.

COSA FARE IN CASO DI INFORTUNIO O MALATTIA

Per gestire al meglio il tuo sinistro appena puoi contatta il tuo a gente o il call center al numero verde 800 833 800 (opzione 3): riceverai le opportune indicazioni su cosa fare e come gestire il sinistro in modo da velocizzare la liquidazione!

Il call center è attivo nelle seguenti fasce orarie:
lunedì – venerdì dalle 8:30 alle 20:00

Per ricevere supporto per la corretta gestione di prestazioni dirette e richieste di rimborso sul proprio piano assicurativo, sullo stato di gestione di pratiche e per accertare la validità delle convenzioni sono disponibili i seguenti numeri verde 800 833 800 (dall'Italia) o +39 02 214 28 693 (dall'estero).

Il servizio è attivo nelle seguenti fasce orarie (eccetto festivi):
lunedì - venerdì 8.00 - 18.00
sabato 8.00 - 12.00

Assistenza alla persona | INFORTUNI
Assistenza alla persona | SALUTE
Assistenza alla persona | SALUTE PLUS
Assistenza alla persona | INFORTUNI CON ADI
Assistenza alla persona | SALUTE CON ADI

Per una prestazione coperta dalle garanzie da te acquistate, contatta la centrale operativa di IMA Italia Assistance S.p.A. (disponibile 24 ore su 24 | 7 giorni su 7), che provvederà a fornire le opportune indicazioni per usufruire dell'assistenza.
Per conoscere le garanzie attive e i relativi massimali consulta il tuo contratto o chiedi al tuo agente.

Contatta il tuo agente e informalo dell’accaduto: ti indicherà i passi necessari per usufruire di un avvocato esperto.

COSA FARE IN CASO DI SINISTRO AUTO

In caso di incidente auto, che tu ne sia responsabile o vittima o nel caso in cui tu non abbia subito danni, ti supporteremo. Qui ti spieghiamo come fare la denuncia.

Il risarcimento diretto è una procedura veloce di liquidazione del sinistro che si applica esclusivamente se il sinistro rispetta le seguenti condizioni:

• Collisione in territorio italiano tra veicoli a motore immatricolati in Italia, nella Repubblica di San Marino e nella Città del Vaticano

• Non più di 2 veicoli coinvolti, identificati ed assicurati per RCA, senza coinvolgimento di altri veicoli responsabili

• Non vi devono essere gravi lesioni al conducente (al massimo fino al 9% di I.P.)

• Urto contro rimorchio solo se lo stesso era agganciato alla motrice

• Non ci deve essere coinvolgimento di trattore agricolo, macchina operatrice o ciclomotore non targato ex DPR n. 153 del 6/2006

• Veicolo danneggiato da una parte distaccatasi dalla struttura di altro veicolo.

La franchigia è quella parte del danno, prestabilita in fase di stipula del contratto, che in caso di sinistro resta sempre a carico dell’assicurato. Si tratta quindi di un importo che rimane fisso per tutta la durata del periodo di copertura della polizza.

Attivare la franchigia generalmente è più conveniente dei contratti senza franchigia, in quanto la compagnia applica una riduzione sul premio assicurativo.

La franchigia può essere di due tipologie:

  • assoluta;
  • relativa.

Franchigia assoluta
La franchigia si dice assoluta quando il suo ammontare rimane in ogni caso a carico dell'assicurato, qualunque sia l'entità del danno che egli ha subito.

Franchigia relativa
In questo caso, a differenza di quello della franchigia assoluta, l'applicazione o meno della franchigia dipende dall'entità del danno, nel senso che se il danno è inferiore o uguale all'ammontare della franchigia l'assicuratore non corrisponde l'indennizzo, ma se il danno è superiore l'assicuratore lo indennizza senza tener conto della franchigia.

A differenza della franchigia, lo scoperto rappresenta sempre una parte di danno che rimane a carico dell'assicurato, ma è espresso in percentuale. Proprio per questo motivo, può essere calcolato solo dopo che l’incidente si è verificato e non preventivamente. Nella maggior parte dei casi le compagnie assicurative inseriscono nella polizza assicurativa un minimo e un massimo di scoperto che le stesse sono disposte a coprire.

Se l'incidente provocato da un veicolo straniero è avvenuto in Italia, occorre inviare la richiesta di risarcimento all'UCI - Ufficio Centrale Italiano, Corso Sempione 39 - 20145 Milano, che, successivamente, comunicherà il nominativo della società incaricata di liquidare il danno.

Se invece l'incidente provocato da un veicolo straniero è avvenuto all'estero, la richiesta di risarcimento deve essere inviata direttamente all'assicuratore del responsabile e al "Bureau" di quello stato (l'equivalente dell'UCI italiano) il cui elenco è riportato sul retro della carta verde.

È quindi opportuno, al momento del sinistro, individuare esattamente l'assicuratore del veicolo straniero. Per ulteriori informazioni, puoi visitare il sito www.ucimi.it. Ricordati che puoi rivolgerti anche alla tua agenzia, il personale saprà fornirti le indicazioni per farti ottenere il risarcimento dei danni subiti.

La polizza RC Auto è obbligatoria per legge, ma se non è presente la situazione è ampiamente normata, essendoci comunque delle forme di risarcimento del danno e anche delle sanzioni per chi ne è sprovvisto.

In questo contesto interviene il Fondo di garanzia Vittime della Strada, cioè un fondo pubblico gestito da Consap (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici S.p.A.), in grado di risarcire i soggetti che hanno subito danni senza colpa nel sinistro. Il Fondo avrà poi 10 anni di tempo per rivalersi sul soggetto responsabile.

Il veicolo non assicurato non avrà diritto ad alcun risarcimento del danno se risulta colpevole. Infatti, il Fondo di Garanzia Vittime della Strada coprirà solo i danni causati all’altro veicolo.

COSA FARE IN CASO DI INFORTUNIO SUL LAVORO

Se sei stato vittima di un infortunio, TUA ti risarcisce per il periodo di mancato guadagno e le spese mediche da sostenere.

Per gestire al meglio il tuo sinistro appena puoi contatta il tuo agente o il call center al numero verde 800 833 800 (opzione 3): riceverai le opportune indicazioni su cosa fare e come gestire il sinistro in modo da velocizzare la liquidazione!

Il call center è attivo nelle seguenti fasce orarie:
lunedì – venerdì dalle 8:30 alle 20:00

Per una prestazione coperta dalle garanzie da te acquistate, contatta la centrale operativa di IMA Assistance S.p.A.(disponibile 24 ore su 24 | 7 giorni su 7) al numero 800 833 800 che provvederà a fornire le opportune indicazioni per usufruire dell'assistenza.
Per conoscere le garanzie attive e i relativi massimali consulta il tuo contratto o chiedi al tuo agente.

Contatta il tuo agente e informalo dell’accaduto: ti indicherà i passi necessari per usufruire di un avvocato esperto.

SERVIZI

Se hai bisogno di assistenza stradale per il tuo veicolo o ti serve un’auto sostitutiva, tieni a portata di mano il numero di targa del veicolo assicurato e il numero di polizza, e contattaci a uno dei seguenti canali, attivi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7:
800.833.800 in Italia
+39 02.241.286.93 all'estero

Se in seguito a sinistro hai un cristallo rotto o scheggiato, potrai contattare:
800.101.010 Doctor Glass
800.422.216 Carglass
800.00.80.80 Vetrocar
800.145.029 Puntoglass
800.010.606 Grassdrive
800.101.112 Motorglass

Con TUA, riparare l'auto con la carrozzeria fiduciaria ti da diritto ha:

  • solo ricmabi originali
  • auto sostitutibba gratuita
  • nessuna incombenza burocratica
  • nessun esborso finanziario

Appena puoi, informa il tuo agente dell’accaduto: ti indicherà i documenti e le informazioni necessarie che consentiranno una liquidazione rapida del danno o di come procedere per usufruire del servizio di cui necessiti!

Se hai acquistato una polizza auto satellitare TUA Ti guida e hai bisogno di assistenza, puoi contattare:
800.662.424 in caso di furto in Italia
+39 0522.184.59.02 in caso di furto all'estero
800.746.688 servizio clienti TUA Ti guida
+39 0522. 364.992 assistenza tecnica TUA Ti guida

Se non sei ancora cliente TUA Assicurazioni ma hai avuto un sinistro e hai la necessità di contattare la nostra sede, puoi venirci a trovare dal lunedì al giovedì 10-12 e 15-17 e il venerdì 10-12, oppure inviarci una email a servizioclienti@tuaassicurazioni.it- o chiamare uno dei seguenti numeri:
800.533.533 in Italia
+39 045 839.27.23 all'estero
02 277.33.55 fax

COSA FARE IN CASO DI SINISTRO CASA E FAMIGLIA

Per gestire al meglio il tuo sinistro appena puoi contatta il tuo agente o il call center al numero verde 800 833 800 (opzione 3): riceverai le opportune indicazioni su cosa fare e come gestire il sinistro in modo da velocizzare la liquidazione!

Il call center è attivo nelle seguenti fasce orarie:
lunedì – venerdì dalle 8:30 alle 20:00

Ricordati che:

• Per eventi come furto, atto vandalico, rapina, scippo, è necessario allegare alla denuncia firmata anche copia della denuncia presentata all'autorità competente
• Se in via eccezionale devi far eseguire urgentemente delle riparazioni, chiedi sempre la fattura: senza la stessa non si potrà ottenere alcun risarcimento
• Aggiungi tutte le notizie, i documenti e gli eventuali atti giudiziari pertinenti

Se hai bisogno di:
• un fabbro
• un elettricista
• un idraulico
• un termoidraulico
• una consulenza medica
• assistenza per un elettrodomestico

Per conoscere le garanzie attive e i relativi massimali consulta il tuo contratto o chiedi al tuo agente.

Contatta il tuo agente e informalo dell’accaduto: ti indicherà i passi necessari per usufruire di un avvocato esperto.

ALCUNE DEFINIZIONI

Il massimale rappresenta la massima esposizione convenuta in polizza fino alla quale l'assicuratore è impegnato a prestare la garanzia assicurativa. Classico della R.C., ma non limitato ad essa, il termine ricorre anche nel Ramo Malattia, Ricorso Terzi, ecc.

La franchigia è quella parte del danno, prestabilita in fase di stipula del contratto, che in caso di sinistro resta sempre a carico dell’assicurato. Si tratta quindi di un importo che rimane fisso per tutta la durata del periodo di copertura della polizza.

Attivare la franchigia generalmente è più conveniente dei contratti senza franchigia, in quanto la compagnia applica una riduzione sul premio assicurativo.

La franchigia può essere di due tipologie:

  • assoluta;
  • relativa.

Franchigia assoluta
La franchigia si dice assoluta quando il suo ammontare rimane in ogni caso a carico dell'assicurato, qualunque sia l'entità del danno che egli ha subito.

Franchigia relativa
In questo caso, a differenza di quello della franchigia assoluta, l'applicazione o meno della franchigia dipende dall'entità del danno, nel senso che se il danno è inferiore o uguale all'ammontare della franchigia l'assicuratore non corrisponde l'indennizzo, ma se il danno è superiore l'assicuratore lo indennizza senza tener conto della franchigia.

A differenza della franchigia, lo scoperto rappresenta sempre una parte di danno che rimane a carico dell'assicurato, ma è espresso in percentuale. Proprio per questo motivo, può essere calcolato solo dopo che l’incidente si è verificato e non preventivamente. Nella maggior parte dei casi le compagnie assicurative inseriscono nella polizza assicurativa un minimo e un massimo di scoperto che le stesse sono disposte a coprire.

Il risarcimento diretto è una procedura veloce di liquidazione del sinistro che si applica esclusivamente se il sinistro rispetta le seguenti condizioni:

• Collisione in territorio italiano tra veicoli a motore immatricolati in Italia, nella Repubblica di San Marino e nella Città del Vaticano

• Non più di 2 veicoli coinvolti, identificati ed assicurati per RCA, senza coinvolgimento di altri veicoli responsabili

• Non vi devono essere gravi lesioni al conducente (al massimo fino al 9% di I.P.)

• Urto contro rimorchio solo se lo stesso era agganciato alla motrice

• Non ci deve essere coinvolgimento di trattore agricolo, macchina operatrice o ciclomotore non targato ex DPR n. 153 del 6/2006

• Veicolo danneggiato da una parte distaccatasi dalla struttura di altro veicolo.